Dopo l’esplosione avvenuta ieri, poco dopo le quattro del mattino davanti al coffeeshop Terminator, ad Admiraal de Ruijterweg, la sindaca di Amsterdam Femke Halsema ha disposto la chiusura del locale, dice Het Parool.

Le finestre di alcune case del quartiere sono state distrutte e secondo la sindaca Halsema e la polizia, l’ordine pubblico nell’area non è stato ancora riportato. Per questa ragione, la burgemeester di Amsterdam ha deciso la chiusura a tempo indeterminato.

Le ragioni dell’attentato non sono ancora note.