NL

NL

Amsterdam, apre a Centraal il più grande parcheggio bici della città . E l’unico al mondo “sott’acqua”

Adwzja, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il più grande parcheggio per biciclette di Amsterdam è stato costruito presso la stazione centrale e aprirà il 26 gennaio, dice il Parool: ci sono voluti quattro lunghi anni ma i 6.300 spazi sotterranei in più sotto Stationsplein metteranno fine all’enorme numero di biciclette intorno alla stazione centrale.

L’enorme cantiere che ha deturpato per lungo tempo la vista dalla piazza antistante alla stazione lascia posto al piu grande parcheggio per biciclette di Amsterdam e al primo al mondo “sott’acqua”: per costruire il parcheggio sotterraneo, infatti, è stato necessario pompare temporaneamente anche l’acqua dell’Open Havenfront.

L’anno scorso, a poco a poco, si è riempito di nuovo. Alla fine, la città avrà 7.000 metri quadrati di parcheggi, con spazio per 6.300 biciclette e 700 biciclette per il trasporto pubblico.

L’ingresso è sul lato di Martelaarsgracht, di fronte all’hotel Art’otel su Prins Hendrikkade e come ciclista, si torna in superficie attraverso un tunnel, nella metropolitana o dall’atrio della stazione. Il parcheggio non costa nulla le prime 24 ore, dopodiché NS addebita 1,35 euro ogni 24 ore.

Inoltre, dice ancora il Parool, a metà febbraio aprirà anche il parcheggio IJboulevard, sul lato IJ di CS, dove ci sarà poi spazio per altre 4.000 biciclette: con l’arrivo dei nuovi parcheggi, il comune rimuoverà gradualmente le rastrelliere nello spazio pubblico, nel periodo dal 6 al 24 febbraio.

SHARE

Altri articoli