Almeno venti persone sono state arrestate ieri notte nel quartiere Osdorp ad Amsterdam West, dopo un’altra serata tesa, con un intervento della polizia antisommossa per ristabilire l’ordine, ha detto la polizia a NH Nieuws e AT5.

Era già stata una notte tesa nel quartiere, quella tra domenica e lunedì con disordini causati da giovani che hanno sparato d’artificio e cercato il contatto con le forze dell’ordine intervnute per sedare gli animi. Aggredite anche le unita’ di soccorso, dice AT5.

Secondo NH Nieuws quella di ieri è stata la terza serata consecutiva. I giovani hanno appiccato incendi e il comune ha dovuto chiudere la fiera alle 19 a causa dei precedenti disordini.

Un portavoce della polizia ha informato l’emittente regionale che inizialmente era stata intrapresa un’azione di contenimento dell’escalation ma in seguito, dopo le 21, sono intervenute le squadre in tenuta antisommossa.