L’Ispettorato della Protezione Animali Nazionale ha prelevato 44 cani da un casa fatiscente nel nord dell’Olanda. Chi ci abitava non era in grado di prendersi giusta cura degli animali. I cani erano abbandonati al loro destino, mentre la casa era coperta di urine e feci. 

Gli animali erano in pessime condizioni: avevano orecchie infiammate e denti malati. Alcuni di loro erano molto sottopeso. Sono stati tutti portati in un rifugio per ricevere le cure necessarie.

Secondo un veterinario, i cani avevano bisogno di cure mediche urgenti. Inoltre non erano in grado di riprendersi da malattie del passato a causa dell’ambiente inquinato in cui vivevano.