La perquisizione di un appartamento ad Amsterdam Oost ha portato alla scoperta di 2,4 milioni di euro in contanti, fa sapere la polizia. I fatti sono accaduti la scorsa settimana, quando la politie ha fatto irruzione nell’appartamento di un sospetto che era stato fermato poco prima in auto a IJburglaan.

Un 29enne di Amsterdam è finito in manette con l’accusa di riciclaggio. Durante l’operazione a Eef Kamerbeekstraat sono stati sequestrati 2,4 milioni di euro in contanti e un conta-denaro”, ha detto la polizia che sospetta come il contante sia solo la punta dell’iceberg.

Il 29enne rimarrà ai domiciliari per due settimane, dopo le quali dovrà -probabilmente- comparire come imputato davanti al giudice.