WONING

WONING

Amsterdam, 160 milioni di investimenti per alloggi di fascia media

Grande investimento in vista per il comune di Amsterdam che, secondo quanto riportato da Het Parool, e come annunciato martedì dal sindaco van der Laan e dall’assessore Ivens è pronto ad investire ben 160 milioni di euro per la realizzazione di nuovi alloggi.

L’amministrazione della capitale avrebbe inoltre intenzione di ridurre il prezzo dei terreni per la costruzione di 1.500 case di medio livello i cui prezzi d’affitto verranno regolamentati dal comune stesso: gli importi richiesti per affittare queste future abitazioni, infatti, rientreranno nel range compreso tra 700 e 970 euro al mese e per i prossimi 25 anni non saranno condizionati dai livelli di inflazione. La precedenza per l’assegnazione degli alloggi di nuova realizzazione sarà riservata a chi già usufruisce di una casa popolare comunale.

“Questo progetto costerà al comune milioni di euro, ma la nostra città non ha il profitto tra gli obiettivi dell’operazione”, queste le parole dell’assessore  che, come l’intera amministrazione, spera di creare una soluzione sostenibile per l’annosa questione immobiliare cittadina, soprattutto per tutte quelle categorie di persone, in particolare le classi professionali, che lavorano in città ma che non possono permettersi di viverci.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli