The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Ambiente: i giardini pensili (riciclati) di Rotterdam



A Rotterdam nasceranno piattaforme galleggianti, costruite con la plastica ripescata dalle acque della Nuova Mosa (Nieuwe Maas). Il progetto, Recycled Park, lanciato nel 2014 dalla Recycled Island Foundation assieme agli architetti di WHIM, è sostenuto da organizzazioni e istituzioni tra cui le università di Rotterdam, Delft e Wageningen.

Dopo anni di studi sul riciclo dei rifiuti plastici, la Fondazione ha così deciso che dalla plastica buttata nella Mosa e ripresa dal “peschereccio” Plastic visser nasceranno blocchi esagonali, del lato di circa due metri, prodotti riciclando tutti i tipi di rifiuti recuperati.

http://recycledpark.com/

http://recycledpark.com/

Sopra il livello dell’acqua, i tasselli ospiteranno piante e alberi come in un giardino pensile, mentre la parte inabissata potrà accogliere invece alghe e zone riproduttive per pesci d’acqua dolce; e quanti più tasselli verranno essere saldati assieme, tanto più ampia sarà la zona di verde sopra e sott’acqua.

Sempre nel sito, infatti, si legge che i ricercatori stanno studiando la possibilità di creare veri e propri parchi galleggianti, adatti ad “ospitare festival e nuovi sviluppi urbani.”






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!