Gruppi di giovani hanno preso d’assalto il luna park locale di Almere venerdì mattina, dopo che l’attesa per l’ingresso si era fatta particolarmente lunga. Secondo NOS si tratta di un caso abbastanza anomalo


A causa delle misure Covid, il luna park si svolgerà quest’anno in un sito chiuso ad Almere Stad.

All’interno possono stare al massimo 900 persone alla volta, il resto deve aspettare dietro le recinzioni. Ieri sera il tempo di attesa è stato fino a un’ora e mezza ma per un gruppo di un centinaio di giovani troppo lungo, scrive NOS.

“Le persone hanno iniziato a scavalcare le recinzioni attraverso la parte posteriore”, ha detto il dipendente della fiera Jerry Weulink a Omroep Flevoland.

Alla fine il sito è stato chiuso anticipatamente.v
Per quanto si sa, ieri sera non ci sono stati feriti e non sono stati segnalati arresti.