Almeno due sospetti per la rapina a mano armata ad Amsterdam sono ancora latitanti, ha detto la polizia te giovedì. Sarebbero stati effettuati altri arresti ma con l’indagine ancora in corso, la polizia non vuole fornire ulteriori dettagli in merito, dice NU.

Mercoledì mattina una rapina ad un portavalori ad Amsterdam, a Meeuwenlaan, nel quartiere Noord  si è conclusa con un inseguimento da film terminato a Broek, nei campi del Waterland. 

Un portavoce della società Umicore, la compagnia che gestisce preziosi di cui Schöne è una controllata, ha affermato di non poter rispondere a nessuna domanda perché l’indagine è in pieno svolgimento. L’azienda dice di essere “felice che nessun dipendente sia rimasto ferito”, ma è molto scioccata.

Un malvivente è stato ucciso, altri sei sono stati arrestati. Un ottavo sospetto è stato successivamente arrestato mercoledì sulla A16 vicino a Kralingen.