Geert Budenaerts, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Almeno 20.500 olandesi si sono recati in Belgio in treno negli ultimi tre giorni. Lo riferisce NRC sulla base di una stima della polizia federale belga, elaborata in consultazione con la compagnia belga NMBS.

Un portavoce delle ferrovie racconta al giornale che la maggior parte degli olandesi si recava nelle città belghe per fare acquisti. La stragrande maggioranza si è recata ad Anversa mentre alcuni sono andati a Gand o sulla costa.

Ieri NS e NMBS hanno chiesto di prendere il treno per il Belgio solo se necessario: a causa del gran numero di passeggeri, sono stati utilizzati treni più lunghi tra Anversa e Roosendaal.