CULTURE

CULTURE

All’Amsterdam Museum la storia della resistenza autoctona alla colonizzazione olandese di New York

La mostra “Manahahtáanung of Nieuw Amsterdam? Il racconto indigeno dietro a New York” all’Amsterdam Museum sulla riva dell’Amstel presenta la storia condivisa tra Amsterdam e New York. La mostra, realizzata in collaborazione con il Museum of the City of New York e rappresentanti dei Lenape, i nativi che abitavano la zona, esplora la storia della colonizzazione olandese e il suo impatto sugli indigeni.

La mostra aprirà il 16 maggio 2024, mentre il giorno precedente è previsto un simposio intitolato “400 Years of Native American Resistance”, che rifletterà sulla storia condivisa tra Amsterdam e New York. La mostra mette in luce le conseguenze della colonizzazione per la popolazione indigena del 17° secolo, evidenziando le persecuzioni e la resistenza alla perdita di terra, le malattie e la distruzione della loro cultura.

“400 anni fa i primi coloni olandesi arrivarono nell’area conosciuta oggi come New York. La loro missione affidata dalla Compagnia Olandese delle Indie Occidentali era quella di stabilire la colonia di Nuovi Paesi Bassi, con New Amsterdam come capitale, all’estremità meridionale dell’attuale isola di Manhattan. L’Amsterdam Museum si è unito al Museum of the City di New York e ai rappresentanti dei Lenape —gli abitanti originari di questa zona degli Stati Uniti— nella creazione di una mostra su questa storia condivisa. Guardando da una prospettiva indigena, la mostra esamina il periodo decennale di colonizzazione olandese nell’area, così come le sue conseguenze per i residenti indigeni e le loro lotte”

La mostra Manahahtáanung o New Amsterdam? Il racconto indigeno dietro a New York sarà in mostra all’Amsterdam Museum sull’Amstel dal 16 maggio al 10 novembre 2024.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli