GLOBAL

GLOBAL

Alla Corte dell’Aja (ICJ), la Spagna sosterrà il caso del Sudafrica contro Israele per Gaza

La Spagna ha annunciato che sosterrà il caso presentato dal Sudafrica presso la Corte Internazionale di Giustizia (ICJ), che accusa Israele di violare le sue obbligazioni secondo la Convenzione sul Genocidio nella sua guerra contro la Striscia di Gaza. Il Ministro degli Esteri spagnolo, Jose Manuel Albares, ha dichiarato che la decisione è stata presa a causa della continua operazione militare a Gaza e della crescente preoccupazione per l’estensione regionale del conflitto.

La Spagna ha preso questa decisione non solo per riportare la pace a Gaza e in Medio Oriente, ma anche per il suo impegno verso il diritto internazionale. Albares ha sottolineato che l’obiettivo è porre fine alla guerra e avanzare verso una soluzione a due stati. La scorsa settimana, Spagna, Irlanda e Norvegia hanno riconosciuto lo Stato di Palestina, provocando l’ira di Israele che ha accusato questi paesi di “premiare il terrorismo” e ha ritirato i suoi ambasciatori, dice Al Jazeera.

Il caso contro Israele, portato avanti dal Sudafrica a gennaio, accusa Israele di genocidio contro i palestinesi a Gaza. Il bilancio delle vittime dell’attacco di Israele su Gaza, iniziato in ottobre, ha superato le 36.500 persone, secondo le autorità sanitarie locali. L’attacco di Israele è stato lanciato in risposta a un attacco del gruppo palestinese Hamas nel sud di Israele, che ha causato circa 1.140 vittime.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli