NL

NL

Alkmaar, il pm chiede 30 mesi di carcere per attacco novax a centro test

Il Pubblico Ministero ha chiesto 30 mesi di carcere contro un uomo di Den Helder che aveva preparato un attacco a un centro di test e vaccinazione GGD. Secondo il pubblico ministero, l’uomo di 38 anni voleva usare una bomba artigianale costruita con fuochi d’artificio e detonarla.

Il sospettato è stato arrestato dalla polizia il 17 marzo: avrebbe pianificato di provocare un incendio nel vecchio municipio di Den Helder, dove era stato allestito un centro di vaccinazione. Il piano sarebbe stato quello di far chiudere il sito per almeno una settimana.

Secondo la Procura, l’uomo dovrebbe essere condannato per aver preparato un attentato terroristico. “Possiamo essere felici che la polizia sia intervenuta così rapidamente”, ha detto il pubblico ministero secondo NOS.

L’avvocato ha minimizzato il gesto: scherzo sfuggito di mano.

SHARE

Altri articoli