NL

NL

Alkmaar, esplode un ordigno in centro. Polizia “rinchiusa” in commissariato da un lucchetto alla porta

La polizia non ha potuto presentarsi immediatamente dopo la denuncia, perché era stato appeso un lucchetto a catena attorno al cancello all’ingresso della stazione di polizia. La polizia non è ancora in grado di dire con certezza se questo sia legato all’esplosione.

Il negozio di telecomunicazioni sulla Achterstraat dove si trovava l’auto che è esplosa  è stato gravemente danneggiato. La polizia ha transennato la zona e sono stati trovati altri due esplosivi. Gli artificieri che sono intervenuti sul posto hanno fatto brillare l’esplosivo altrove.

Diverse vetrine sono andate in frantumi e sono state danneggiate anche le abitazioni vicine, evacuate a scopo precauzionale. Nessuno è stato ancora arrestato e non si sa se sia stato rubato qualcosa. Nessuno è rimasto ferito.

Un residente dice a NH Nieuws di aver sentito una “grande esplosione”. “Nemmeno un minuto dopo ho sentito uno scooter allontanarsi. Poi ho sentito  i vicini uscire. Tutti i sistemi di allarme di tutti gli edifici sono scattati e poi ho sentito gli elicotteri che sorvolavano l’area.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli