Il primo negozio Albert Hein senza contanti verrà aperto entro l’estate.

Dopo l’esperimento di Amazon, anche la catena commerciale olandese ha annunciato l’apertura di un supermercato cashless a Amsterdam.

Come riportato da Het Parool, il tempo necessario per gli acquisti sarà ridotto in maniera sostanziale: pochi secondi per diversi prodotti. Per ora la compagnia non ha ancora voluto comunicare dove il primo negozio cashless verrà allestito, anche se si tratterà -pare- di una zona centrale.

Dopo le prime sperimentazioni, il sistema verrà adottato anche in altri punti vendita sparsi per la città.

Stando al CEO della catena olandese di supermercati, l’AH cashless sarà diverso dagli store di Amazon: il check-in avverà con lo smart phone all’ingresso dei punti vendita, i prodotti verranno scansionati tramite l’app direttamente dagli scaffali, quindi il pagamento avverrà automaticamente effettuando il check-out come per i trasporti pubblici.