La catena di supermercati Albert Heijn offrirà pane vecchio a buon mercato: con questa idea, il supermercato spera di prevenire lo spreco alimentare. Con il nome di “Pane di ieri”, la campagna offrirà prodotti di un giorno prima fino alle 11:00 a 25/50 cents.

Questa vendita è già operativa in quaranta negozi, dice AD e presto verrà estesa ulteriormente.

Una ricerca della Wageningen University & Research (WUR) mostra che si spreca troppo pane: secondo WUR e la fondazione Together Against Food Waste, il 7,7% del pane acquistato, del pane da forno e dei dolci dei supermercati non raggiunge i consumatori. I clienti, d’altronde, buttano via altri 60 milioni di panini a settimana.
Anche la catena Vomar offre mezza pagnotta del giorno prima per 50 centesimi.

I negozi Albert Heijn di Capelle aan den IJssel, Groningen, L’Aia, Hoofddorp, Hengelo, Assen, Amsterdam, Echt, Tilburg, Heemskerk e Tiel stanno ora introducendo anche un sacchetto Waste-me-not , riempito con verdure mature ad un euro.