Al via fondi per la ricerca senza sperimentazione animale

Il governo olandese attiverà fondi per la ricerca senza l’uso di sperimentazione animale. Il piano sarebbe quello di mettere a disposizione soldi pubblici in un primo momento, per poi usufruire di finanziamenti privati, ha detto alla Tweede Kamer Sharon Dijksma, sottosegretaria del ministero dell’economia.

“Il fondo sarà aperto a ricercatori che vorranno sviluppare metodi alternativi per testare farmaci, senza l’uso di animali”, ha detto Dijksma. Ogni anno, infatti, circa mezzo milione di cavie sono utilizzate per esperimenti in Olanda. In media, circa la metà degli esperimenti legati alla ricerca scientifica, un terzo per la sperimentazione di farmaci.

Dijksma ha aggiunto che l’Olanda si proporrà come “più avanzata nazione al mondo” in termini di ricerca “animal-friendly” entro il 2025.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli