CULTURE

CULTURE

Al Foam di Amsterdam- Ribelli di Janette Beckman (ma non con Celentano): urban e protesta in mostra

La galleria del Foam di Amsterdam ospiterà la mostra di Jeanette Beckmans artista newyorkese,  Rebels-Ribelli aprirà le porte l’8 Settembre 2024. Un evento importante per questa retrospettiva, la prima, dedicata interamente a movimenti e correnti underground di influenze punk e hip-hop. La mostra illustrerà lavori e ricerche che si estendono per un periodo di più di 40 anni catturando l’essenzialità dagli albori della scena punk e hip-hop sino al coinvolgimento con il Black Lives Matter. I temi chiave della mostra saranno giustizia sociale, attivismo politico e giovinezza.

Ribelli rende omaggio alle subculture in un viaggio da 40 anni a questa parte, combinando un archivio di immagini, copertine di dischi, vinili e molto altro.

Oltre al suo contributo al mondo musicale, il vertice della mostra si trova nei Ribelli, coloro che sfidano le norme politiche e sociali mostrando foto di movimenti come Black Lives Matter, proteste Anti-Trump e proteste per Gaza. Inoltre nella mostra si esplorerà l’intersezione fra subculture e fashion dando spazio alle collaborazioni dell’artista con brand come Dior, Kangol e Gucci x Dapper Dan.

 

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli