Per il terzo giorno consecutivo, gli autisti di autobus e gli autisti del trasporto regionale hanno incrociato le braccia: questa volta, i dipendenti del sud del Paese hanno scioperato per un contratto collettivo di lavoro migliore, dice NOS.

Non tutti i dipendenti partecipano allo sciopero e non è chiaro quanti conducenti siano coinvolti nell’agitazione.

La società regionale Hermes ha riferito questa mattina che alcuni dei conducenti nel sud-est del Brabante settentrionale sono in sciopero: un giornalista di Omroep Brabant ha descritto questa mattina la situazione a Eindhoven Central come “leggermente caotica”. Secondo l’emittente, l’azione era nota alla maggior parte dei viaggiatori.

Lo sciopero ha conseguenze per i tifosi del PSV che stasera vogliono recarsi al Philips Stadium con i mezzi pubblici. Il club di Eindhoven PSV gioca una partita di Europa League contra la norvegese FK Bodø/Glimt. Hermes indica di voler prevenire il più possibile i fastidi sulle linee di autobus per lo stadio.

I treni Arriva nel Limburgo sono fermi oggi: il vettore riferisce che gli autobus, in larga misura, sono in attività.

Non è chiaro esattamente quanti autobus circolano nel Limburgo, secondo 1Limburg. Un giornalista ha visto a pochi mezzi alla stazione degli autobus di Meijel. A Heerlen, invece, la maggior parte dei veicoli circola.

C’è anche uno sciopero nel Gelderland: secondo Omroep Gelderland, “non ci sono quasi treni e autobus”.

Venerdì 16 settembre si terrà lo sciopero nazionale dei trasporti regionali.