The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Agenti dipartimento investigativo scioperano per salario equo

Da oggi, il servizio di Osservazione e Tecnologia (O&T) della polizia, dipartimento che coordina le operazioni sotto copertura, protesterà per ottenere un salario equo e appropriato e il ritorno di alcuni benefici. Data la segretezza e l’anonimia del lavoro, i poliziotti non possono protestare nelle maniere tradizionali. Quindi, 11 unità di questo servizio faranno a turno per fare solo lavoro d’ufficio, ha riportato AD.

L’azione è supportata dalle unioni di polizia ACP, ANPV E NPB. Oggi, l’O&T dell’unità del Midden-Nederland, seguita dal dipartimento nel Oost-Nederland di mercoledì, ha detto al giornale il presidente ACP Gerrit van de Kamp. “A seconda della risposta della polizia e del ministero della giustizia e della sicurezza, vedremo come continua”.

Troppi rischi

Secondo Van de Kamp, dati i rischi per la sicurezza nelle operazioni sotto copertura, il lavoro svolto dal servizio O&T spesso rimane sottovalutato. Anche quando le loro operazioni di polizia sventano crimini seri e su larga scala.

Per esempio, è stato recentemente annunciato che il servizio O&T ha aiutato a penetrare nei sistemi del provider telefonico crittografato EncroChat e fino ad ora ha portato all’arresto di oltre un centinaio di sospetti e la scoperta di una camera di tortura sotterranea.

Spese improvvise

Nonostante i rischi e l’addestramento aggiuntivi legati al loro lavoro, gli oltre 400 agenti di polizia sotto copertura nei Paesi Bassi guadagnano lo stesso degli altri ufficiali. Hanno chiesto senza successo una retribuzione equa per 5 anni ormai, ha affermato Van de Kamp. “Hanno visto spendere centinaia di euro senza ricevere mai un rimborso spese”. Ed è per questo motivo che ora si sentono costretti a protestare.

Secondo Van de Kamp, gli agenti sotto copertura hanno molte altre spese improvvise che altri agenti di polizia non devono affrontare. “Ad esempio, i lavoratori O&T a volte devono comprare vestiti adatti alla situazione. Non sono compensati per questo.”, ha detto al giornale.

“Inoltre sono spesso sotto copertura, quindi non è possibile utilizzare una carta di debito. Inoltre, il carico di lavoro elevato deve essere preso maggiormente in considerazione, visto che i poliziotti dovrebbero praticamente essere sempre pronti”.