The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.



Una donna olandese di 33 anni  è stata arrestata all’aeroporto di Schiphol con l’accusa di terrorismo. Lo riferisce l’agenzia di stampa ANP. La donna una musulmana convertita, è stata arrestata al confine tra Turchia e Bulgaria lo scorso 23 dicembre e si pensa fosse in procinto di dirigersi in auto verso la Siria.

Le autorità bulgare, l’hanno arrestata per via di un mandato d’arresto europeo eseguito per conto della polizia olandese; una volta atterrata all’aeroporto di Eindhoven è stata scortata dalla polizia militare presso il luogo di detenzione a Schiphol, dove sarà interrogata per rispondere dell’accusa di terrorismo internazionale.

La polizia la teneva da tempo sotto sorveglianza ma avrebbe spiccato un mandato solo quando, in seguito ad una perquisizione casalinga, sarebbe stata rinvenuta una lettera scritta a mano nella quale si diceva che era in partenza per unirsi all’IS in Siria.

Un tribunale bulgaro ha stabilito ad inizio mese che doveva essere espulsa nei Paesi Bassi, accogliendo la richiesta di estradizione.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!