UNDERGROUND

UNDERGROUND

ADM, addio alla “Christiania di Amsterdam”. Il comune inizia lo sgombero

Lunedì mattina, funzionari del comune hanno iniziato le operazioni di sgombero dell’ADM, il più vecchio spazio occupato d’Olanda. 

Gli agenti hanno forzato l’ingresso alle 10 e da un’ora, scrive il quotidiano Parool, i 50 residenti stanno lasciando il sito volontariamente.

 

E’ presente polizia a cavallo e uno spiegamento imponente di nuclei antisommossa. La municipalità ha offerto da tempo un luogo alternativo, temporaneo, ad Amsterdam Noord e alcuni hanno accettato già di spostarsi lì. 

L’ultima speranza per lo spazio sociale era una lettera inviata dalla Commissione diritti Umani dell’ONU che aveva chiesto alla municipalità di sospendere di sei mesi lo sgombero.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli