Author: harry_nl Source: Flickr License: CC 2.0

Dopo un anno e mezzo, i locali notturni hanno potuto riaprire questo fine settimana e il centro di Amsterdam si è riempito e così l’attività degli agenti è tornata a tempo pieno, dice AT5.

“E’ stata una notte molto intensa”, ha detto un portavoce della polizia. Gli agenti hanno ricevuto molte più segnalazioni di disturbo in tutta la città rispetto a un sabato sera medio durante il Covid: ci sono state così tante segnalazioni che gli agenti del turno di notte hanno dovuto lavorare più a lungo stamattina.

Le notizie riguardavano feste che si stavano svolgendo, ma sono arrivate segnalazioni anche nelle piazze della vita notturna: gente ubriaca e aggressioni.

Prima della serata, il centro si è riempito di tifosi -principalmente danesi- a causa della partita del Campionato Europeo Danimarca – Galles alla Johan Cruijff Arena. Nonostante l’atmosfera fosse amichevole, la polizia ha effettuato sei arresti.

Per accedere ai locali notturni, i visitatori dovevano sottoporsi a un pre-test ma la macchina non è stata impeccabile, dice AT5 e in diverse occasioni, i QR code arrivavano in ritardo.

L’organizzazione Testen voor Toegang ha già annunciato venerdì di avere a che fare con un tentativo di hacking, che ha causato problemi tecnici.