Un uomo sulla 40ina è stato ferito ad una gamba da un proiettile sparato da un agente dopo che la polizia gli aveva intimato di scendere da una volante parcheggiata, dove era riuscito a salire, scrive AT5.

I fatti sarebbero accaduti davanti al posto di polizia di Hoofdweg a West, nella notte tra sabato e domenica. L’uomo sarebbe stato visto attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza dagli agenti in servizio nella stazione di polizia locale.

“I miei colleghi sono usciti e gli hanno chiesto di scendere dall’auto, poi uno di loro è stato avvicinato da quell’uomo con un coltello in mano”, ha detto un portavoce della polizia. “La situazione era così pericolosa che un altro collega ha dovuto sparare”, dice l’agente sentita da AT5.

Il 40enne, che è stato soccorso e trasportato in ospedale, era in stato confusionale e avrebbe bucato le ruote di un’altra volante.