Esplosioni nei locali commerciali Slotermeer probabilmente causate da bottiglie Molotov
13 novembre 2021, 13:46 · Aggiornato alle 15:29 · Da AT5/NH Amsterdam

Sabato notte, due locali commerciali sono stati distrutti  a Slotermeer probabilmente da molotov lanciate dalla strada.

A Deysselstraat hanno sentito prima un tintinnio di vetri e poi una forte esplosione in un negozio. La finestra dell’edificio è stata completamente distrutta e nel negozio è scoppiato un incendio. Poco dopo si è sentito un fragore proveniente un edificio commerciale sulla stessa strada e una finestra è stata completamente distrutta dall’esplosione, dice NOS.

Le indagini della polizia mostrano che entrambe le esplosioni sarebbero state causate da bombe Molotov. Gli investigatori sospettano che dietro entrambi gli incidenti ci siano due giovani che dopo le esplosioni sarebbero fuggiti verso  Burgemeester van Leeuwenlaan.

I vigili del fuoco hanno spento le fiamme nel negozio e lcuni residenti sono stati temporaneamente allontanati dalle loro abitazioni. Nessuno è rimasto ferito, conclude AT5.