MELTIN'POT NL

MELTIN'POT NL

Ad Hollywood l’Olanda rappresentata dalle minoranze: Layla M in corsa per una nomination all’Oscar

Layla M, pellicola del regista Mijke de Jong, è il film olandese in corsa per la nomination agli Oscar di quest’anno.

Il film, che ha ricevuto un’accoglienza trionfale al Toronto International Film Festival, racconta la storia di una ragazza diciottenne musulmana, che vive nella zona Ovest di Amsterdam e che lentamente cede all’ideologia radicale dell’Islam.

Il Volkskrant ha definito il film “una ricerca del cuore che va oltre il titolo stesso”. Questa è una citazione di una scena importante del film in cui Layla, interpretata da Nora el Koussour, realizza che nonostante i suoi risultati accademici e le opportunità che potrebbero aprirle, lei sente la mancanza di un vero senso di appartenenza.

Il film è stato presentato inoltre a vari festival: Chicago, AFI Fest Los Angeles, BFI London, Marrakech, Goa, Gothenburg, Jeonju IFF, Dubai and Tallinn Black Nights. Netflix ne avrebbe già acquistato i diritti.

La selezione per il migliore film straniero sarà annunciata alla fine di gennaio, mentre la premiazione per gli Oscar si svolgerà il 4 marzo.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli