NL

NL

Ad Amsterdam aumentano i crimini legati a persone con disturbi mentali

Negli ultimi tempi, la regione di Amsterdam ha visto un aumento dei casi di morte violenta, con 11 vittime già registrate quest’anno, pari al totale dell’intero 2023 e uno in meno rispetto al 2022. Secondo il Parool, a preoccupare è il fatto che almeno quattro sospetti  quest’anno sono stati descritti come “disturbati”, termine utilizzato dalle autorità olandesi per indicare persone con problemi di salute mentale o in crisi psicologica. Altri sospetti sono individui senza fissa dimora con varie problematiche.

L’ultimo episodio di violenza è avvenuto lunedì, quando un sospetto di 32 anni ha accoltellato a morte un uomo di 37 anni nel quartiere Jordaan di Amsterdam. Secondo il quotidiano, il sospetto soffre di problemi mentali, e l’aggressione è avvenuta dopo che la persona ha rifiutato di pagare per delle patatine allo snack bar Aggie su Tweede Goudsbloemdwarsstraat.

Gli episodi precedenti includono l’uccisione di un uomo di 73 anni da parte della moglie 64enne Julia K. a Diemen, e un caso in cui un uomo di 90 anni ha accoltellato sua moglie di 84 anni e dato fuoco alla loro casa. Entrambi gli autori avevano disturbi.

Questi incidenti evidenziano una preoccupazione crescente riguardo alla violenza associata a individui disturbati o senza dimora nella regione di Amsterdam.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli