La 21enne di Den Bosch, sospettata di aver accoltellato a morte la sorellastra di 20 anni, rimarrà in custodia per due settimane in più ha deciso il gip.

Secondo NOS, la vittima di 20 anni è stata accoltellata in una casa a Slagendreef sabato sera intorno alle 19:30. L’indagine della polizia mostra che l’accoltellamento è iniziato nella casa delle sorelle

La vittima è fuggita dai vicini durante l’accoltellamento ma è morta poco dopo. La causa dell’accoltellamento non è ancora chiara e l’indagine è ancora in corso, scrive NOS.

La sospetta ha trasmesso in streaming l’accoltellamento in diretta su Instagram ed è ora   ricoverata nel reparto psichiatrico del penitenziario di Zaanstad.