Jah Cure, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

L’accoltellatore di piazza Dam del I ottobre potrebbe essere un noto artista reggae giamaicano, Siccaturie Alcock, noto come “Jah Cure” particolarmente conosciuto tra gli appassionati del sottogenere lovers rock.

Stando al portale Jamaica Observer, la polizia olandese non ha confermato la circostanza ma fonti del giornale sostengono che l’uomo arrestato è effettivamente l’artista, fermato ad Utrecht dopo l’incidente. 

 

Secondo la fonte, Jah Cure avrebbe avuto un diverbio con il promoter olandese Nicardo ‘Papa’ Blake, leader di Roots Vibes Promotion, , che ha organizzato una sua data al Melkweg di Amsterdam.

Alcock, che ha avuto già guai con la giustizia, scontando una pena per stupro in Giamaica, sarebbe ancora in custodia e il giudice avrebbe convalidato il fermo, in attesa del processo.