L’accesso ad una connessione WiFi è un diritto di tutti. A dirlo, non è il segretario del Partito pirata ma il ministro dell’economia  Henk Kamp.

Secondo il capo dicastero, internet wireless è passato -negli ultimi anni- dall’essere una semplice opzione tra le tante offerte dallo sviluppo tecnologico ad un vero e proprio bisogno fondamentale della popolazione.

‘Senza questa tecnologia, la nostra economia sarebbe destinata al ristagno. I consumatori e le imprese hanno bisogno di accedere ai servizi via WiFi e questa necessità è solo destinata ad aumentare ‘, ha detto il ministro.

Kamp ha mosso questi rilievi in un documento programmatico dove è stata presentata la strategia del governo per migliorare l’efficienza delle reti wireless.