NL

NL

ABN Amro: servizi finanziari diventeranno obsoleti a causa del blockchain

Donald Trung, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Tutti i tipi di servizi dei fornitori di servizi finanziari stanno diventando ridondanti a causa della tecnologia blockchain, scrive ABN Amro in un rapporto. Ciò include i servizi di notai, broker e banchieri stessi.

La banca prevede che l’attuale “economia di piattaforma” si sposterà sempre più verso quella che è anche nota come “economia blockchain”. Secondo ABN Amro, i fornitori di servizi finanziari subiranno la stessa sorte delle agenzie di viaggio fisiche, perché i consumatori potevano fare molto di più da soli con Internet e i servizi erano quindi più economici.

Il notaio, broker o banchiere che, in qualità di intermediario, verifica documenti, determina valori ed effettua bonifici, viene sostituito in questo protocollo di economia da contratti automatizzati sblockchain. La banca scrive che i profitti potenziali in termini di costi ed efficienza sono notevoli.

“Ora hai molti intermediari che sono necessari. Questo cambierà”, afferma l’autore Ralph Wessels, capo della strategia di investimento di ABN Amro. “Alcuni posti di lavoro scompariranno o i margini diminuiranno molto”. Ad esempio, un notaio ora controlla documenti “che non sono più necessari”.

“Un agente immobiliare sarà ancora in grado di riunire le parti di acquisto e vendita”, cita Wessels come un altro esempio. “Ma le valutazioni saranno automatizzate, perché le caratteristiche di ogni immobile sono in un unico database”.

Blockchain è un database digitale decentralizzato. Ciò significa che le informazioni all’interno del database non vengono archiviate in un punto centrale, ma in più punti contemporaneamente. C’è consenso sui dati: tutti guardano gli stessi dati, sanno che i dati sono corretti e non appena i dati (ad esempio una transazione) sono nella blockchain, non possono più essere modificati. Non è quindi più necessario un intermediario che controlli.

Bart Versteeg, notaio e direttore della Royal Notarial Association, non crede che la blockchain renderà il suo lavoro superfluo. “Blockchain registra ciò che è stato detto ma non se è vero. Verifichiamo ciò che è stato messo in atto e offriamo anche sostegno legale ai nostri clienti. Inoltre, per noi si tratta anche di riservatezza, non vuoi che la tua volontà sia pubblica”.

Il trasferimento di denaro a livello internazionale può essere effettuato anche in modo molto più efficiente ed economico senza un intermediario. Questo sta già accadendo, ad esempio in El Salvador. L’argomento del presidente salvadoregno per abbracciare Bitcoin di recente è stata la grande enclave salvadoregna negli Stati Uniti. Sostengono costi elevati per inviare denaro a casa.

Un esempio meno noto è l’emissione di azioni o obbligazioni, con cui le banche guadagnano molti soldi come consulenti: questo è possibile anche tramite applicazioni blockchain. La Banca Mondiale, tra gli altri, lo sta sperimentando da anni.

Una condizione per l’economia del protocollo è che i dati siano facilmente accessibili, archiviati in modo decentralizzato e sicuro, dice NOS citando ABN

 

SHARE

Altri articoli