+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

HANDS ON THE CITY

Abitare, NVM: poche case sul mercato e sempre più costose. I locals soffrono la concorrenza di expat e investitori

Altro dato sorprendente è il tempo di vendita: oggi un alloggio viene ceduto in appena 40 giorni, 15 in meno di un anno fa. Nel giro di un anno, l'offerta di alloggi è diminuita del 30%

Il mercato immobiliare continua ad affondare: nell’ultimo trimestre, è stato venduto il 12 percento in meno di case rispetto allo stesso periodo dello scorso anno mentre il prezzo medio delle abitazioni è aumentato nuovamente, scrive NOS. Questo è evidente dagli ultimi dati della Nederlandse Vereniging van Makelaars (NVM).

L’NVM avverte che sta diventando sempre più difficile entrare nel mercato immobiliare olandese: ci sono sempre meno case in vendita, sono vendute più velocemente e sono più costose che mai. Il prezzo medio di vendita è salito a un nuovo record di 292.000 euro. Si tratta di un aumento di oltre il 10% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

Il problema, stando ad NVM, sarebbero gli “expats”  che scelgono sempre più di acquistare di fronte ad un mercato immobiliare proibitivo degli affitti. Ma non solo: secondo l’associazione degli agenti immobiliari, sempre più multinazionali acquistano alloggi per i propri dipendenti. “In questo modo, interi blocchi abitativi vengono spesso ritirati dal mercato o quantomeno ritirati dal mercato, per essere riservati ad altre parti interessate”, afferma Jaarsma.

Altro dato sorprendente è il tempo di vendita: oggi un alloggio viene ceduto in appena 40 giorni, 15 in meno di un anno fa. Nel giro di un anno, l’offerta di alloggi è diminuita del 30%.

Secondo l’NVM, l’obiettivo di costruire 75.000 nuove case quest’anno è lungi dall’essere raggiunto. Un altro motivo del ritardo è che molti nuovi progetti di costruzione devono essere adeguati ora che più case devono essere edificate senza struttura per il gas.

 


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!