Abitare, ad Amsterdam 17 anni d’attesa per una casa sociale

Amsterdam, come altre città europee, ha una delicata “questione abitativa”. A confermarlo una ricerca di RTL, che ha indicizzato i tempi di attesa per l’ottenimento di una casa sociale (sociale huurwoning) in diverse città olandesi.

Nel centro città della capitale, secondo il giornale, bisognerebbe aspettare 17 anni, mentre sarebbero “solamente” 16 quelli per Amsterdam Zuid e 14 per i quartieri West e Noord.

La maglia nera va però alla cittadina di Purmerend, con tempi d’attesa che sfiorano i 21 anni. Il paese nel quale è più facile trovare una casa ad affitto calmierato, invece, sembra essere Nieuw Leekrland, non distante da Rotterdam.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli