The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Abbattuti 571.000 visoni positivi al Covid

571.000 visoni sono stati uccisi finora nel tentativo di fermare la diffusione del coronavirus che aveva contagiato gran parte dei capi, in 13 allevamenti di pellicce nel Noord-Brabant e nel Limburgo, ha scritto venerdì l’agenzia governativa incaricata di uccidere gli animali.

I visoni sono stati gasati con monossido di carbonio da parte del personale dell’allevamento sotto la supervisione degli ispettori dell’Autorità per la salute NVWA. Tra gli animali uccisi, 480.000 sarebbero cuccioli di visonne.

I giudici hanno dato il via libera all’abbattimento all’inizio di questo mese. Fu ordinato dopo che i funzionari dissero che almeno due umani e diversi gatti erano stati infettati dal coronavirus dagli animali. Non sono state ancora segnalate più infezioni da allevamento, ma i proprietari dell’azienda agricola devono consegnare animali morti per i test.