The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

A tutta techno: Dekmantel lancia un documentario sull’etichetta Djax Up.

Il filmato parte dai primi anni nel negozio di dischi Bullit per arrivare alla scena dei giorni nostri



Dekmantel ha lanciato un documentario sull’influente etichetta techno olandese Djax Up.

La crew di Amsterdam si è recata a Eindhoven, dove sono state prodotte le prime tracce nel 1988, per parlare con la leader dell’etichetta, Miss Djax, che compare nella classifica delle pioniere della musica elettronica più influenti di sempre. Nella pellicola figurano anche famosi produttori olandesi, come Random XS, Wladimir M e Stefan Robbers, aka Acid Junkies.

Il documentario, intitolato ‘Djax Your Body’, parte dai primi anni nel negozio di dischi Bullit per arrivare al primo EP, lanciato da 24K. Successivamente il racconto si concentra sugli artisti di oggi, come K’Alexi, Felix Da Housecat, Mike Dearborn e Steve Poindexter.

Per completare la promozione è stato inoltre rilasciato un album con una compilation di soli vinili, chiamato ‘Djax-Re-Up’, di cui dovrebbe uscire prossimamente un secondo numero.

Dal 31 luglio al 4 agosto ritornerà ad Amsterdam il Dekmantel flagship festival. Il palco principale sarà occupato da Palms Trax, celebre Dj e produttore berlinese, ma non mancheranno le sorprese: un misterioso ospite farà la sua comparsa nell’amato Selectors stage.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!