NL

NL

A Schiphol, i passaporti digitali dimezzano i tempi d’attesa

Un esperimento con l’app di passaporti digitali a Schiphol si è rivelato un successo, dimezzando il tempo impiegato dai viaggiatori ai controlli aeroportuali, scrive il Parool. Per tre mesi, 1.500 viaggiatori tra Schiphol e Montreal hanno utilizzato le Digital Travel Credentials (DTC) al posto del passaporto tradizionale.

Dopo aver scannerizzato il chip del loro passaporto e completato una serie di verifiche digitali, hanno ricevuto un biglietto di ammissione digitale che permetteva loro di passare i controlli semplicemente attraverso analisi digitale del volto. I risultati hanno mostrato una significativa riduzione del tempo ai controlli, con solo un pass errato rilevato durante la prova.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli