NL

NL

A Rotterdam-Zevenhuizerplas continuano ad essere ritrovate placente. E nessuno sa perchè

Michielverbeek, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Martedì sera, presso Zevenhuizerplas a Rotterdam-Nesselande, un passante ha trovato una placenta tra le canne lungo la Kosboulevard. In seguito, sono state trovate altre due placente. Non è la prima volta che accade: un mese prima, un pescatore aveva già rinvenuto una placenta vicino alla Rotte, circa un chilometro di distanza.

Il cane del passante ha fiutato qualcosa e ha riportato la placenta. La polizia, giunta sul posto, ha impiegato sommozzatori per perlustrare l’acqua e ha continuato le ricerche intorno al lago, trovandone altre due. Non è chiaro se si tratti di parti umane, e la polizia non sta conducendo ulteriori indagini perché l’abbandono di una placenta non è considerato un reato.

Il mese scorso, un pescatore aveva trovato una placenta mentre pescava. Pensava inizialmente fosse alghe o rami, ma la madre, con medico, ha confermato che si trattasse di una placenta.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli