Si è da poco conclusa la raccolta di fondi per costruire quella che sarà la chiusa marittima più grande del mondo. Si troverà a Ijmuiden e misurerà 70 metri in larghezza, 500 metri in lunghezza e 18 di profondità e dovrebbe essere completata entro il 2019.

Il sistema corrente, utilizzato dalle navi provenienti dal Mare del Nord verso Amsterdam, risale al 1929 e sarà sostituito dalla nuova struttura, che consentirà a navi da crociera e trasporto merci di raggiungere la capitale, battendo la chiusa di Antwerp.

Il progetto, secondo Het Parool, ha un valore di circa 500 milioni di euro, mentre la gara d’appalto è stata vinta da un consorzio costituito da BAM-PGGM, VolkerWessels e il gruppo d’investimento DIF. Anche la European Investment Bank ha contribuito con un prestito.