BE

BE

A Bruxelles i liberali francofoni MR (vincitori) mettono veto a Team Fouad Ahidar: “Siamo laici, loro pensano solo ai musulmani”

photo credit @31mag: Francesca Lionetti

Dopo N-VA, MR e Défi pongono ora il veto anche a una collaborazione con il Team Fouad Ahidar. Questo non è ancora il caso di Les Engagés, anche se anche questo partito parla di “dichiarazioni inquietanti”, a proposito delle posizioni della lista, votata da diversi residenti musulmani. Secondo Bruzz, il leader del partito MR, David Leisterh ha posto il veto al Team Fouad Ahidar. “Non potremo governare in nessun modo”, dice. “È un partito che si concentra principalmente sulla comunità musulmana e vuole riportare la religione in politica e questo è proprio l’opposto di ciò che vogliamo”.

Leisterh vuole collaborare con il PS, anche se difende posizioni simili. “Ahidar va ancora oltre”, spiega. “È la base del suo programma. E poi ha anche detto cose sgradevoli dopo l’attacco di Hamas.” Anche Les Engagés è molto critico: “Prima delle elezioni avevamo annunciato due veti, contro il PTB e il Vlaams Belang”, ha detto Christophe De Beukelaer a BRUZZ. “Non conoscevamo ancora il Team Fouad Ahidar.”

Il PVDA/PTB non esclude a priori la collaborazione, ha affermato il partito. “Le discussioni sono in corso, stiamo aspettando di vedere cosa farà la mediatrice Elke Van den Brandt (Groen)”, dice Jan Busselen eletto per la comunità fiamminga ma sottolinea che parla a nome dell’intero partito. Groen ha posto il veto solo al Vlaams Belang, che non l’ha nemmeno invitato al primo ciclo di colloqui. “Non commentiamo ulteriormente la formazione del governo, per non complicare il lavoro”, ha detto la portavoce Elke Van den Brandt.

Vooruit non esclude nessuno, tranne Vlaams Belang, ma “Essendo il partito più grande, tocca a Groen guidare la formazione”, dice il portavoce Nils Quintelier. “Non abbiamo iniziative da prendere.”

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli