BE

BE

A Bruxelles da 3 anni c’è limite di velocità a 30km orari. Quali risultati per la sicurezza?

Author: License CC 2.0 Flickr

Il 1 gennaio 2021 è stata introdotta la zona 30 generale a Bruxelles. Da allora, il limite di velocità massimo è stato ridotto a 30 km/ora ovunque, a meno che non venga diversamente segnalato, dice Bruzz. Quali sono stati i risultati per la sicurezza?

Dati forniti da Bruxelles Mobilité e dall’istituto per la sicurezza stradale Vias indicano che chi guida a Bruxelles in auto ora viaggia più lentamente. Dove gli automobilisti nel 2020, quando la velocità massima era ancora di 50 km/ora, viaggiavano in media a 34 km/ora, ora viaggiano a 30 km/ora. Anche dove esisteva già una zona 30, la media è scesa da 29 km/ora a 27 km/ora.

Tuttavia, ad esempio sulla Pantheonlaan a Koekelberg, spesso si guida ancora troppo velocemente. Tra luglio 2022 e luglio 2023, si sono verificati ben dodici incidenti.

Il portale BRUZZ ha fatto un esperimento in una strada casuale dove è in vigore la zona 30. Per dieci minuti, hanno misurato la velocità dei veicoli che passavano in due direzioni. Dei 46 veicoli che sono passati, secondo le strumentazioni, 16 stavano viaggiando troppo veloci. Ma con il margine di tolleranza di 6 km/ora, nella pratica sarebbe stata elevata una sola multa.

Secondo Stef Willems, portavoce dell’istituto per la sicurezza stradale Vias, è necessario fare di più. “Non è sufficiente mettere semplicemente un cartello con zona 30 e pensare che i numeri diminuiranno automaticamente. Se si chiarisce che se si guida troppo veloci si riceverà una multa, le persone adegueranno la propria velocità.”

Il risultato di un calo negli incidenti stradali sarebbe visibile, dice Willems. Tuttavia, i dati definitivi saranno pubblicati solo a giugno dal portale Statbel.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli