The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

+74mila disoccupati a giugno, impennata in NL dallo scoppio della crisi

L’impatto del corona sull’economia comincia a farsi vedere: secondo CBS, l’ufficio di statistica, il numero di disoccupati sale di 74.000 unità. La disoccupazione continua pertanto a crescere rapidamente. A giugno, il numero era di 404.000 dice NOS sulla base dei dati di CBS. Il tasso di disoccupazione aumenta più in fretta tra i giovani di meno di 25 anni ed è passato dal 3,6% al 4,3%.

Dopo la crisi del 2008, ci sono voluti 7 mesi per tornare a livelli contenuti di disoccupazione. Il nuovo schema di aiuti, che ora consente di licenziare il personale, potrebbe aver avuto un impatto: con il NOW, infatti, le aziende erano obbligate a mantenere il personale.

La prima, stando a NOS, è l’agenzia interinale Randstad che a giugno ha terminato il contratto a migliaia di lavoratori temporanei. KLM, NS, La Place, la società di catering Sodexo e il centro conferenze RAI di Amsterdam sono tra questi.