700 metri di tessuti di lusso della mostra di Vermeer diventeranno tende per i bassi redditi di Amsterdam

La Stichting SINA di Amsterdam ha ricevuto dal Rijksmuseum 700 metri di tende: questa stoffa era stata utilizzata per la mostra di Vermeer, ma ora è stata donata alla stichting che potrà devolverla ai residenti a basso reddito: la Stichting SINA fornisce aiuto, tra le altre cose, a coloro che hanno pochi mezzi fornendo loro beni di prima necessità, come letti per i bambini, scrivanie, armadi o laptop.

Chi si rivolge alla fondazione riceve una visita domiciliare personalizzata da uno dei dipendenti, durante la quale si valuta di cosa si ha bisogno: questo può includere anche delle tende, e in questo caso, la fondazione ha ricevuto una quantità sorprendente di 700 metri di stoffa. Questa stoffa, progettata dal famoso architetto e designer francese Jean-Michel Wilmotte, era stata utilizzata per le tende della mostra di Vermeer. La stoffa è di alta qualità, disponibile nei colori blu e rosso ed è stata cucita insieme per creare tende di dimensioni significative.

La Stichting SINA ha avviato un progetto per smontare e riadattare le tende, dice RTL, in modo che possano essere utilizzate da famiglie con esigenze specifiche. Questo progetto coinvolge oltre trenta volontari che stanno lavorando al riutilizzo di questa preziosa stoffa. L’obiettivo è creare tende di dimensioni standard ma adattabili alle esigenze di ciascun beneficiario. In alcuni casi, verranno fornite anche le staffe per tende.

Finora, spiega il portale, ne sono state consegnate dieci ma le richieste continuano ad affluire e si prevede che saranno necessari altri due pomeriggi per smontare completamente la stoffa in modo che i volontari possano lavorarci da casa. Non è ancora chiaro quanti nuovi set di tende saranno creati, ma Sharon van der Wal di SINA ammette che c’è ancora molto lavoro da fare.

Le persone interessate a ricevere queste tende speciali possono presentare domanda presso la Stichting SINA seguendo la procedura standard di richiesta, che comporta una visita a domicilio per la valutazione.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli