NL

NL

644 pazienti in terapia intensiva in Olanda, 39 meno in un solo giorno. IC fuori emergenza

In Olanda il numero totale di pazienti in terapia intensiva per coronavirus è di 644, con una diminuzione di 39 pazienti in un solo giorno. Negli ultimi tre giorni sono stati dimessi 25 pazienti, 15 sono stati trasferiti in un altro reparto, e 5 sono morti.

L’agenzia NICE, che si occupa di statistiche di terapia intensiva da circa 20 anni, ha osservato finalmente una svolta positiva nell’andamento del virus. Secondo NICE infatti, gli ospedali olandesi questa settimana hanno registrato un numero di guariti maggiore rispetto a quello dei deceduti. 762 pazienti sono stati dimessi, mentre 732 sono morti. Altri 643 pazienti sono stati trasferiti ad altri riparti.  In generale, la situazione migliora sotto tutti gli aspetti. Infatti, martedì è stato il ventiquattresimo giorno consecutivo a registrare una diminuzione dei pazienti con coronavirus, secondo LCPS

“La riduzione di pazienti covid19 in terapia intensiva ci permette di curare meglio altri pazienti. Adesso le regioni olandesi possono lavorare per creare più posti letto per pazienti gravi non covid”, ha detto Ernst Kuipers, presidente di LCPS. Ci sono, infatti, circa 400 pazienti non covid in terapia intensiva.

L’ultima volta che i reparti di terapia intensiva in Olanda avevano registrato meno di 655 pazienti covid era stato il 23 marzo. Martedì finalmente si è avuta un’attenuazione dei numeri IC in tutte le regioni olandesi, anche quelle con i reparti più affollati. Inoltre, 26 pazienti olandesi sono trattati da ospedali tedeschi, due in meno di lunedì. Uno è morto, l’altro è stato trasferito in un altro reparto 

 

SHARE

Altri articoli