The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

5G, la prima asta per le frequenze raccoglie più di 1.2 miliardi di euro

Author pic: Fabian Horst Source: Wikipedia License: Attribution-Share Alike 4.0 International

KPN, T-Mobile e VodafoneZiggo sono i primi provider di telecomunicazione a ottenere l’accesso alla rete 5G nei Paesi Bassi.

I tre fornitori hanno versato un totale di 1,23 miliardi di euro all’asta per le prime frequenze 5G, ha annunciato martedì il segretario di Stato per gli affari economici Mona Keijzer, riferisce NU.nl.


In totale, verranno messe all’asta tre cosiddette bande di frequenza: 700 MHz, 1.400 MHz e 2.100 MHz. La prima asta è stata per la banda a 700 MHz, la più importante per il 5G, perché può essere utilizzata per configurare una rete nazionale.

KPN, T-Mobile e VodafoneZiggo hanno acquisito tutti una quota uguale di questa banda, pagando ciascuno quasi 79 milioni di euro. Non è ancora chiaro quando i provider potranno iniziare a trasmettere. L’Agenzia delle telecomunicazioni ha dichiarato che le licenze saranno concesse “il più presto possibile”. L’aspettativa è che le prime reti 5G saranno operative entro la fine di quest’anno.


TAGS