NL

NL

+55% in un anno: boom in Olanda di assicurazioni sanitarie per animali domestici

Quest’anno sono state sottoscritte oltre 4000 nuove polizze assicurative per animali domestici. Molto spesso per un cane mentre in un caso su cinque per un gatto. Secondo il Parool, probabilmente i padroni di gatti che vivono a casa, temono meno per i rischi corsi dai loro amati felini.

Come causa dell’aumento, scrive ancora il quotidiano di Amsterdam si regista “una tendenza sociale in cui cani e gatti sono sempre più visti come membnri a pieno titolo della famiglia“. Non solo: le spese per il veterinario lievitano e l’assicurazione è una vista come una soluzione accettabile per ammortizzare i costi.

Secondo l’assicuratore, la copertura aggiuntiva è meno richiesta rispetto alla polizza sanitaria standard. Quest’anno, un proprietario su quattro (24 per cento) di animali domestici ha scelto come copertura aggiuntiva quella del dentista.

SHARE

Altri articoli