+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

4-5 MEI

4 mei, Giornata della Memoria. Alle 20.00, 2 minuti di silenzio per i caduti

Le celebrazioni verranno trasmesse sulla rete nazionale e tutta Olanda si fermerà per commemorare le vittime

Questa sera, alle 20.00, l’Olanda rimarrà in silenzio per 120 secondi. Un omaggio ai caduti della Seconda Guerra Mondiale e alle vittime dei conflitti successivi.

Oggi, il 4 maggio, è il Dodenherdenking, la Giornata della Memoria che precede il “25 aprile” olandese, Festa della Liberazione.

Le celebrazioni cominceranno alle 19.00 con la commemorazione presso De Niuewe Kerk, a seguire verranno deposte le corone di alloro sul monumento ai caduti al centro di Piazza Dam. Presiederà la cerimonia la famiglia reale, accomagnata dai veterani, dai parenti delle vittime a dai rappresentanti delle associazioni in memoria dei caduti. Fulcro della commemorazione saranno i due minuti di silenzio che cominceranno alle 20.00. Annunciati dal rintocco delle campane, Amsterdam, e con lei molti comuni olandesi, si fermeranno. I mezzi di trasporti e le varie attività cesseranno di funzionare per 120 secondi dedicati alla memoria delle vittime.

Le celebrazioni saranno trasmesse sulla rete nazionale NOS. Il Nationaal Comité 4 en 5 mei che coordina la commemorazione riporta che ogni anno partecipano circa 20.000 persone. Anche quest’anno, come i precedenti, è stata trasmessa una campagna di sensibilizzazione al momento di silenzio.

Dalle 18.00 di questa sera le bandiere saranno a mezz’asta in segno di lutto fino al tramonto. Torneranno a sventolare in cima da domani, festa nazionale della Liberazione.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!