La scorsa notte, la polizia di Amsterdam ha posto fine a una grande festa illegale in un luogo straordinario: una stazione di polizia in costruzione a Zeeburg. Circa 300 persone hanno preso parte al rave ha detto un portavoce della polizia, dice AT5. La polizia ha anche posto fine a diverse feste illegali in altre parti della città.

Intorno all’una di notte, la polizia ha ricevuto una soffiata su una possibile festa all’Atje Keulen-Deelstrastraat a Zeeburg. Quando gli agenti sono arrivati, in molti sono fuggiti  scavalcando le recinzioni del cantiere. 

Al termine della festa sono stati effettuati due arresti, dice la politie; si tratta di un Amsterdammer di 19 anni e di uno di 20 anni.

Anche altrove in città hanno avuto luogo feste: gli agenti sono intervenuti ​​a Korte Papaverweg a Noord intorno a mezzanotte, dove erano presenti tra le 150 e le 200 persone, ha detto un portavoce della polizia.

Un po’ più avanti sul Gedempt Hamerkanaal c’era un’altra festa con circa 150 partecipanti, quindi una terza a cui erano presenti da 50 a 70 persone.