Il servizio ferroviario SNCB prevede di aggiungere 2.000 nuove destinazioni alle sue già 3.600 opzioni per viaggiare all’estero, dice  7sur7. SNCB ha fatto l’annuncio in concomitanza con il lancio di una campagna per ricordare ai viaggiatori estivi che possono raggiungere destinazioni in 12 paesi europei.

La SNCB collabora con i servizi ferroviari internazionali in tutta Europa, compresi i servizi ad alta velocità come Thalys ed Eurostar, per consentire ai viaggiatori di trasferirsi su altri treni al di fuori dei confini del Belgio. Spesso è più economico prenotare tramite la SNCB rispetto agli altri servizi ferroviari, dice il portale.

Una delle rotte più note legate ai servizi locali è il collegamento Bruxelles-Amsterdam, ma ce ne sono altre centinaia, anche in Spagna, Austria e Danimarca. La campagna Hello Europe, invece, mette in evidenza le destinazioni raggiungibili in meno di sei ore da Bruxelles.

Ciò include città ovvie come Parigi, Francoforte o Ginevra, ma ci sono 800 opzioni in totale. I vacanzieri che non sono mai stati a Linz am Rhein, ad esempio, o ad Avignone possono prenotare biglietti di andata e ritorno direttamente dal portale belga.