26.500 studenti presso l’Università olandesi, nel prossimo anno accademico non avranno un tetto sulla testa, dice il direttore dell’Istituto Kences, Johan de Bie ad AD.

La situazione Non sembra affatto essere migliorata dopo il periodo di stallo Nel biennio del covid: se il governo non intervenisse in fretta, l’emergenza potrebbe far salire i numeri fino a 60.000 alloggi in meno.

Per il momento, le università non sembra abbiano particolarmente sotto controllo la situazione. Gli atenei di Amsterdam e l’università di uset, si sono per ore limitate a lanciare un appello agli studenti internazionali chiedendo loro di non recarsi in Olanda se non avessero già un alloggio.

L’impatto che ha una situazione simile sul budget degli studenti che devono affittare un alloggio e se quelli che abitano a casa è notevole: i primi non possono permettersi molto altro, perché il costo dell’affitto è particolarmente elevato mentre gli altri non possono lasciare casa, se non ad un’età più avanzata, perché non hanno disponibilità economica e sufficiente.