Sono ancora pochi i posti disponibili per partecipare il 24 novembre alla cena della casa-ristorante Vluchtmaat, l’edificio in cui hanno sede la redazione di +31Mag e altri progetti d’innovazione sociale.

Con una donazione di 15 euro sarà possibile mangiare e bere no-stop per tutta la serata. L’intero ricavato della cena, curata per intero dai richiedenti asilo, andrà a supporto dei rifugiati del Vluchtmaat, che proporranno agli ospiti un meraviglioso menù etiope vegetariano.

Ma la serata non sarà di solo cibo. L’evento inizierà alle ore 18:30 con un viaggio in Etiopia ed Eritrea. I residenti del Vluchtmaat ci accompagneranno nei loro paesi d’origine grazie a un gioco interattivo, che ci permetterà di conoscere due paesi sconosciuti ai più.

Un’occasione unica per vedere quei posti non attraverso gli articoli di un corrispondente lontano, ma attraverso le parole di nuovi amici che lì non hanno solo sofferto ma anche amato.

Chi è interessato può prenotare via email a eet@vluchtmaat.nl